News dal mondo dell'infanzia

Diritti dell'infanzia
"L’essenziale è invisibile agli occhi"
Antoine de Saint Exuperie, "Il piccolo principe"

Il Diritto a giocare all’aria aperta - Concorso nazionale di disegno 2008

"Il Diritto a giocare all’aria aperta"
Concorso nazionale di disegno 2008
Scuola dell’infanzia
Pinzolo (Trento)
1° Premio Scuola dell'infanzia
Concorso nazionale di disegno 2008
Dimensione: 93 x 92 cm
Tecnica: Pennarello
Supporto: Cartone

 

Un tribunale ad hoc per i diritti della famiglia e dei minori

20 gennaio 2009

E' il tema al centro del congresso nazionale Il tribunale della famiglia: nuovo giudice per la tutela di tutti i diritti, organizzato dall'Associazione matrimonialisti italiani, che si svolgerà a Roma il 29 e 30 gennaio. Un nuovo tribunale della famiglia, competente per tutta la materia relativa ai diritti della persona, minorenne o adulta, e della famiglia nel suo complesso, legittima o di fatto.

Milano: una mostra per i 100 anni del Corriere dei Piccoli

19 gennaio 2009

Spegnerà ben 100 candeline il Corriere dei Piccoli, un traguardo importante che verrà festeggiato con una grande mostra alla Rotonda della Besana di Milano. Dall 22 gennaio al 17 maggio potrete fare un viaggio tra i personaggi e le storie di quello che è stato il periodico più amato dai bambini.

La condizione dell'infanzia nel mondo

19 gennaio 2009

Le donne dei Paesi più poveri hanno 300 probabilità in più di morire di parto o per complicanze legate alla gravidanza rispetto alle donne dei Paesi sviluppati. Un bambino nato in un Paese in via di sviluppo ha quasi 14 volte più probabilità di morire entro il primo mese di vita rispetto a un bambino nato in un Paese industrializzato.

Gemelli adottati: Italia condannata dalla Corte europea

15 gennaio 2009

BRUXELLES. La Corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato ieri l’Italia per aver permesso l’adozione di due gemelli, 27 giorni dopo la loro nascita, senza ascoltare la madre, che pur non avendo riconosciuto i figli voleva un periodo di riflessione prima di essere ricevuta da un tribunale. Questi in sintesi i fatti.

Cina: arrestati trafficanti di bambini

14 gennaio 2009

PECHINO. La polizia cinese ha arrestato 13 persone sgominando una banda di motociclisti che rapivano bambini per poi rivenderli alle coppie senza figli. Lo scrive oggi il quotidiano Notizie di Pechino. La banda operava nella città di Yueyang, nella Cina meridionale, ed era attiva dallo scorso settembre.

Kinshasa, la caccia ai piccoli stregoni

12 gennaio 2009

KINSHASA. Un’inchiesta del quotidiano “La Stampa” mette in luce un fenomeno assai diffuso nella Repubblica Democratica del Congo: quella dei “bambini stregone” o “shégués”, ovvero minori vittime di pregiudizi, abbandonati dai familiari perché accusati di stregoneria. La casa di questi bambini è la notte, l’emarginazione è la loro condizione di vita.

Alcolisti a 12 anni

9 gennaio 2009

Hayley li aveva compiuti da poco quando ha iniziato a bere insieme agli amici. Ora ha gravi problemi di salute e ha dovuto lasciare la scuola per due anni. La sua vita è già compromessa. Come quella di migliaia di altri teenager in Gran Bretagna, dove è allarme per i baby-bevitori. Tutti vittime di un luogo comune: che in fondo l’alcol non faccia male. E da noi? Non va meglio.

Palle di neve contro auto, ragazzi denunciati

8 gennaio 2009

CORTEMILIA (CUNEO) - Tirare palle di neve può costare una denuncia. E' accaduto a cinque studenti quindicenni che a Cortemilia, nel Cuneese, prendevano a bersaglio le automobili di passaggio. Gli episodi risalgono ai giorni tra Natale e Capodanno in occasione di una precedente nevicata.

Rapporto sulla Salute Perinatale in Europa

7 gennaio 2009

 

In Italia il maggior numero di parti con cesareo (37,8%) e la mortalità infantile è al 4 per mille. Il triste primato per la mortalità infantile tra i paesi Ue spetta a due stati baltici: Lettonia con il 9,4 per mille e Lituania con l'8,1. I dati più bassi riguardano Svezia e Norvegia con il 3 per mille mentre l'Italia è al 4. Nell'Europa comunitaria in media 25 mila bambini nascono morti e altrettanti non raggiungono il primo anno di vita. Quaranta mila hanno gravi disabilità e 90 mila nascono con malformazioni congenite.


Togo: ratificata la Convenzione dell’Aja

31 dicembre 2008

 

 

LOMè.La Repubblica del Togo ha ratificato la Convenzione de l’Aja del 1993, il principale strumento di tutela dei minori adottabili e delle aspiranti famiglie adottive. Ne dà notizia il Segretariato generale dell’Autorità centrale del Togo.


Syndicate content