Centro Teatrale Corniani

  Il Centro Teatrale Corniani è la continuazione storica della famiglia Corniani, professionisti nel campo del Teatro di Figura dal 1944.


Compagnia riconosciuta TEATRO DI FIGURA DI RILEVANZA NAZIONALE dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che distribuisce a livello nazionale ogni anno circa 300 spettacoli, tiene laboratori didattici di formazione, organizza e coordina quattordici rassegne e una stagione teatrale. www.cornianiteatro.it

Lo spettacolo:
FAGIOLINO NEL BOSCO INCANTATO
Questo spettacolo è un omaggio del figlio al grande Maestro Augusto Corniani
(n. 19/04/1927, m. 14/01/2008) burattinaio mantovano, a testimonianza del grande valore artistico lasciato in oltre sessant’anni di lavoro ininterrotto. Maurizio Corniani, erede della storica compagnia della Famiglia Corniani, con l'intento di continuare il percorso nella ricerca e conservazione della tradizione burattinesca, prendendo spunto da un vecchio copione al quale era emotivamente legato, ha dato vita e allestito questo spettacolo che si rifà per stile e modi al fare i burattini di un tempo. Egli, facendo leva sull’esperienza maturata in oltre venti anni ha curato questa produzione nella regia e nell’allestimento scenografico coadiuvato da Elisa Gemelli, che da oltre un decennio lavora nel campo delle arti figurative. Il risultato è un’ora di teatro di burattini che sorprende e incanta, scandito da oggetti che compaiono e scompaiono, cambi repentini di colori e burattini che agiscono continuamente con la scenografia realizzata su livelli differenti, raccontati con le voci ricercate dei personaggi della tradizione e dai burattini originali di Augusto Corniani.

LA STORIA
Fagiolino alle prese con la sua eterna fame si trova casualmente in un bosco dove, di nascosto, ascolta il dialogo tra due personaggi magici. Questi soggetti raccontano di un incantamento avvenuto ai danni di un principe, figlio del Re di Persia, divenuto muto per non aver accettato di sposare la Strega. Un pentolino contenente acqua magica che si trova proprio in quel luogo salverà il Principe dall’incantamento grazie a Fagiolino che, per questo, sarà premiato con la garanzia di poter mangiare abbondantemente e per sempre. Sandrone, spacciatosi medico veterinario, non riuscendo nell’intento di guarire il Principe con i medicamenti alquanto improbabili a sua disposizione, verrà condannato a sposare la Strega. I cattivi, come sempre, saranno bastonati dal prode Fagiolino.

FAGIOLINO NEL BOSCO INCANTATO

COMPAGNIA CENTRO TEATRALE CORNIANI
TITOLO FAGIOLINO NEL BOSCO INCANTATO
FONTI DALLA TRADIZIONE ORALE E SCRITTA DEI BURATTINAI TRADIZIONALI
TESTO E REGIA MAURIZIO CORNIANI
BURATTINAI MAURIZIO CORNIANI – ELISA GEMELLI
ALLESTIMENTI SCENOGRAFICI ELISA GEMELLI
MUSICHE DAL REPERTORIO CELTICO
GENERE E TECNICA UTILIZZATA TEATRO DI FIGURA BURATTINI TRADIZIONALI IN BARACCA
FASCIA D’ETA’ CONSIGLIATA DA 3 A 99 ANNI
DURATA DELLO SPETTACOLO  70 MINUTI - N. ATTI 2
ANNO DI PRODUZIONE  2007
SEGNALAZIONI Primo classificato al concorso "Rampini Senior" il 25 maggio 2008

AllegatoDimensione
Locandina1.56 MB