News dal mondo dell'infanzia

Diritti dell'infanzia
"L’essenziale è invisibile agli occhi"
Antoine de Saint Exuperie, "Il piccolo principe"

Il Diritto a giocare all’aria aperta - Concorso nazionale di disegno 2008

"Il Diritto a giocare all’aria aperta"
Concorso nazionale di disegno 2008
Scuola dell’infanzia
Pinzolo (Trento)
1° Premio Scuola dell'infanzia
Concorso nazionale di disegno 2008
Dimensione: 93 x 92 cm
Tecnica: Pennarello
Supporto: Cartone

 

Bocciato in prima elementare per colpa della spending review

28 giugno 2013

Venezia. Infinite discussioni, continui litigi e, alla fine, un divorzio pesante. Con un bambino di appena sei anni che resta nel mezzo. E che, anche a causa del trauma dovuto alla separazione dei genitori, inizia a manifestare qualche problema di apprendimento.

Ignorati dalla politica due milioni di minori

10 giugno 2013

Bambini poveri, figli contesi, ragazzini stranieri in attesa di diritti negati, adolescenti soli in balia dell’amicizia virtuale dei social network. Sono loro le vittime ignorate dalla politica ed è soprattutto sul loro futuro che grava la crisi econo-mica.

Festa per bambini "Buttati che è morbido!!"

2 giugno 2013

L’Associazione Bikers Against Child Abuse (B.A.C.A) presenta la seconda edizione di “Buttati che è morbido”: una giornata di giochi e divertimento dedicata ai bambini.
I piccoli ospiti potranno svagarsi all’aria aperta tra i giochi gonfiabili e il “truccabimbi”.
Sarà inoltre presente un’area attrezzata per spuntini e merende.

Botte ai bimbi, arrestata maestra d'asilo

2 marzo 2010

Barletta. A documentare i maltrattamenti ci sono i video con cui i carabinieri l’hanno incastrata. Una maestra di 43 anni educava i suoi piccoli alunni di una scuola dell’infanzia (bibmi da 3 a 4 anni) di Barletta togliendo loro la sedia, mentre cercavano di sedersi; oppure pestava i piedini a quelli che camminavano carponi.

Orfani di madre, violentati dai nonni

28 maggio 2013

Messina. L'orco in famiglia. È un'orrenda storia di violenza quella che ha visto due bambini messinesi subire violenze sessuali da parte del nonno e della nonna. Gli abusi sarebbero stati consumati quando i minori, un maschio e una femmina, avevano sette e otto anni.

I bambini erano stati affidati ai nonni dopo la morte della madre, quando erano ancora neonati. Il padre dei piccoli, invece, aveva problemi di tossicodipendenza.

Mantova, bambino accoltellato da ventenne

26 maggio 2013

Mantova. Un bambino di 11 anni è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Brescia dopo essere stato accoltellato per due volte all'addome da un ventenne.

Conferenza Nazionale Baca Italy onlus

22 maggio 2013

Riconoscere e ascoltare il trauma, perché due monologhi non fanno un dialogo

Sabato 8 giugno pv, la Fondazione Malagutti onlus ospiterà la Conferenza Nazionale Baca Italy onlus presso la propria sede di Curtatone (Via dei Toscani 8), dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Tornado travolge Oklahoma City:sepolti 20 bambini

21 maggio 2013

Cinque mesi dopo Newtown un’altra strage di bambini in una scuola. Di nuovo lo strazio dei genitori radunati in un’improvvisata area di riunificazione per le famiglie. Molti di loro per scoprire che i loro figli sono morti. Una ventina di bimbi delle elementari, come in Connecticut.

Picchiano e insultano bimbi di quattro anni

15 maggio 2013

 

Una maestra e la coordinatrice dell'asilo San Romano - scuola pubblica per l'infanzia nel quartiere San Basilio a Roma - sono state arrestate dalla polizia per maltrattamenti e percosse a bambini di quattro anni. Le due donne sono ora ai domiciliari.A segnalare per primi gli episodi sono stati i colleghi della scuola e alcuni genitori.

Alla maestra di 57 anni e alla coordinatrice di 63anni sono contestati diversi reati. In particolare, comportamenti violenti e denigratori nei confronti dei bimbi. Tra questi, quella di un bimbo colpevole di essersi fatto la pipì nei pantaloni e per questo costretto dalla maestra ad inginocchiarsi e ad asciugarla con un fazzoletto di carta, dopo essere stato minacciato, davanti agli altri bambini, di fargliela pulire con la faccia.

Pedofilia, quattro arresti

13 maggio 2013

Filmavano video pedopornografici coi propri figli da mettere in rete Deep Web, una zona ‘invisibile’ di internet. La Procura di Catania nell’ambito dell’operazione antipedofilia Tor ha disposto l’arresto di quattro persone e l’iscrizione nel registro degli indagati di altre cinque.

Condividi contenuti